Golden Globe, Laura Pausini vince con “Io sì (seen)”. Prima canzone e cantante italiana a riuscirci

Nella notte si è fatta la storia: Laura Pausini ha infatti trionfato ai Golden Globe Awards 2021 nella categoria “Best Original Song” grazie a “Io sì (seen)” – colonna sonora del film “La vita davanti a sé” che vede protagonista Sophia Loren – ed è la prima cantante italiana e la prima canzone in italiano a riuscire in tale impresa.

Dopo la cerimonia virtuale trasmessa sul canale americano NBC da Los Angeles sono arrivati i ringraziamenti di Laura: “Non avrei mai neanche lontanamente sognato di poter vincere un Golden Globe.
Sono senza parole, ancora non ci credo.
Grazie alla Hollywood Foreign Press Association.
Grazie di cuore a Diane Warren, è una sensazione incredibile poter ricevere un tale riconoscimento per la nostra canzone, e il fatto che sia la nostra prima collaborazione rende tutto ancora più speciale.
Grazie a Edoardo Ponti, Niccolò Agliardi, Bonnie Greenberg, un team incredibile!
Grazie a Netflix e Palomar
E tutta la mia riconoscenza e stima alla meravigliosa Sophia Loren, è stato un onore regalare la mia voce al tuo personaggio, per trasmettere un messaggio così importante, di accoglienza e condivisione.
Dedico questo premio a tutti quelli che desiderano e meritano di essere ‘visti’ e protetti, in particolar modo alle maestranze del mondo dello spettacolo che sono sempre nei miei pensieri.
E lo dedico a quella ragazzina che 28 anni fa proprio in questi giorni vinceva Sanremo e mai si sarebbe aspettata di arrivare così lontano.
All’Italia, alla mia famiglia, a tutti quelli che hanno scelto me e la mia musica, e mi hanno resa ciò che sono oggi.
E alla mia bimba che di questo giorno vorrei ricordasse la gioia nei miei occhi, nella speranza che cresca continuando sempre a credere nei suoi sogni.”

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: